SEGNALAZIONE DEL DIPENDENTE

Ultima modifica 23 dicembre 2016

La gestione della segnalazione da parte dei dipendenti è a carico del RPCT, in conformità alle previsioni del Codice di comportamento dei dipendenti dell'Ordine degli Ingegneri di Treviso e tiene conto delle “Linee guida in materia di tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti (c.d. whistleblower)” di cui alla Determinazione ANAC n. 6 del 28 aprile 2015 

Relativamente alla gestione delle segnalazioni, si allega qui di seguito il Modello di Segnalazione e si rappresenta che:

• La stessa va compilata in ogni sua parte ed inviata, in busta chiusa, all’attenzione del RPCT , specificando sulla busta “RISERVATA”.

• L’indirizzo cui inviare la segnalazione è
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Treviso
c.a. avv. Eugenio Varotto (RPCT)
Prato della Fiera, 23 - 31100 Treviso

• Se la segnalazione riguarda condotte illecite dello stesso RPCT dell'Ordine, la stessa va inoltrata direttamente ad ANAC utilizzando l’apposito modulo presente sul sito dell’Autorità 
www.anticorruzione.it (ANAC - Segnalazioni di illecito – whistleblower)

MODELLO DI SEGNALAZIONE DI ISTANZE ILLECITE