Newsletter n° 98 del 2016: SEMINARIO "RISCHIO INCENDIO NELL'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI" 11 NOVEMBRE 2016

Si comunica che è stato attivato il seminario "Rischio incendio e criteri di prevenzione degli incendi nell'installazione di impianti fotovoltaici", che si svolgerà venerdì 11 novembre 2016 dalle 9.00 alle 13.30, presso l'Auditorium Fondazione Cassamarca - Piazza delle Istituzioni 6, Treviso.

PROGRAMMA:
08.30 - APERTURA REGISTRAZIONI
09.00 - APERTURA LAVORI COMANDANTE VIGILI FUOCO DI TREVISO
Ing. Nicola MICELE – Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Treviso - moderatore 
09.10 - INTRODUZIONE E SALUTI
Ing. Damiano BALDESSIN – Consigliere responsabile formazione Ordine degli ingeneri della Provincia di Treviso 
Ing. Vittorino DAL CIN – Presidente Ordine degli ingeneri della Provincia di Treviso 
09.20 - Gli elementi di un impianto fotovoltaico: parti fondamentali, tipologie e rischio di elettrocuzione.
Ing. Stefano BIZZOTTO – Centro Elettromeccanico Bassanese 
10.10 - Natura e cause di innesco e propagazione incendi su impianti fotovoltaici, interventi di estinzione, criticità di installazione.
Ing. Vincenzo PUCCIA – Funzionario tecnico Comando VVF di Padova 
11.00 - COFFEE BREAK 
11.10 - Linea guida VVF per l’installazione di impianti fotovoltaici. 
Ing. Piergiacomo CANCELLIERE - Direzione Centrale Prevenzione e Sicurezza Tecnica CNVVF Roma 
12.00 - Responsabilità del professionista nella redazione delle certificazioni antincendio.  
Responsabilità civili e penali del professionista in caso di incendio/danno prodotto da un impianto.
Avv. Francesco PASQUINO - Studio Legale Pasquino & Associati di Vicenza
12.50 - DIBATTITO E APPROFONDIMENTI 
13:30 - CONCLUSIONE DEI LAVORI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:  € 15,00 + IVA

Il seminario verrà effettuato con il raggiungimento di un minimo di 100 e un massimo di 200 partecipanti.

L’Ordine si riserva di non attivare il seminario qualora non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto o intervengano cause per le quali può essere compromesso il corretto svolgimento del seminario stesso, avvisando i partecipanti iscritti e restituendo eventuali quote versate.

Il seminario prevede l’attribuzione di:

-  4 ore di aggiornamento ai fini del mantenimento dell’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’Interno dei professionisti, di cui all’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011. Si ricorda che, la partecipazione ai seminari dà diritto al riconoscimento di non più di 12 ore sulle 40 obbligatorie.

- 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale non formale per gli ingegneri iscritti. Per gli altri Ordini e Collegi i crediti professionali saranno garantiti secondo il proprio regolamento sulla formazione.

Alla fine dell’evento verrà rilasciato, a chi in regola con le frequenze richieste e dopo la verifica di apprendimento finale, l’attestato di partecipazione. La presenza al seminario deve garantita per l’intero evento.

Le iscrizioni verranno accettate esclusivamente dal sito internet dell’Ordine: www.ingengeritreviso.it, cliccando nell'icona "ISI Formazione professionale continua".