Newsletter n° 97 del 2016: CORSO "DENUNCIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI - PROCEDURE E DOCUMENTAZIONE" - 9 DICEMBRE 2016

Si comunica che è stato attivato il corso "Denuncia degli impianti elettrici - Procedure e documentazione", che si terrà venerdì 9 dicembre 2016 dalle 14.30 alle 18.30, presso la sala convegni dell'Ordine.

PROGRAMMA:
1) Principali norme legislative di riferimento
2) Individuazione delle attività soggette alla comunicazione di messa in servizio dell’impianto elettrico ed alle verifiche periodiche. Obbligo di valutazione del rischio specifico.
3) Procedure amministrative inerenti alla comunicazione di messa in servizio degli impianti soggetti. Documentazione a corredo, dichiarazione di Conformità, dichiarazione di Rispondenza. Irregolarità frequenti rilevate nella documentazione presentata. Denuncia di variazione di stato degli impianti.
4) Verifiche periodiche:
- Normativa tecnica di riferimento;
- Esecuzione della verifica: aspetti principali, ruolo del datore di lavoro, progettista ed installatore;
- Criticità tipiche rilevate nel corso delle verifiche.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:  
Per ingegneri iscritti all’Albo: € 35,00 + IVA
Per i giovani ingegneri iscritti all’Albo (sotto i 35 anni d’età al 31/12/2016): € 25,00 + IVA
Per iscritti ad altri Ordini e Collegi professionali: € 55,00 + IVA

N.B. La quota di partecipazione si potrà pagare con bonifico bancario intestato a Associazione Ingegneri della provincia di Treviso IBAN IT18 F030 3212 0010 1000 0002 948

Il corso verrà effettuato con il raggiungimento di un minimo di 25 e un massimo di 35 partecipanti. 

L’Ordine si riserva di non attivare il corso qualora non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto o intervengano cause per le quali può essere compromesso il corretto svolgimento del corso stesso, avvisando i partecipanti iscritti e restituendo eventuali quote versate.

Sarà riconosciuto l’accreditamento di n. 4 ore agli iscritti agli Ordini degli Ingegneri valide per il modulo comune ai sensi del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. e dell’A.S.R. 07/07/2016.

Il corso prevede l’attribuzione di 4 CFP ai sensi del Regolamento per l’Aggiornamento della Competenza Professionale, pubblicato su Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 13 del 15 luglio 2013 e Linee di Indirizzo. Alla fine del corso verrà rilasciato, a chi in regola con le frequenze richieste e dopo la verifica di apprendimento finale, l’attestato di partecipazione. La presenza al corso deve garantita per l’intero evento.

Le iscrizioni verranno accettate esclusivamente dal sito internet www.ingegneritreviso.it