Newsletter n° 83 del 2016: CONVEGNO: BIM PROGETTISTI E CASE SOFTWARE A CONFRONTO, 28 SETTEMBRE

Si comunica che è stato attivato il convegno "BIM: Progettisti e case software a confronto" che si svolgerà mercoledì 28 settembre presso l'hotel Villa Braida, Mogliano Veneto (TV).

PROGRAMMA
ore 9.00 Registrazione dei partecipanti e welcome coffee

ore 9.30 Saluti introduttivi:
Ing. Gabriele Scicolone, Presidente OICE
Ing. Massimo Sessa, Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici
Ing. Antonio Martini, Consigliere Regionale OICE per il Nord Italia
e Rappresentante Regionale per il Veneto

ore 10.00 Apertura e coordinamento dei lavori:
Prof.ssa Anna Osello, Politecnico di Torino

ore 10.15 Ing. Fabrizio Ranucci, Direttore Italferr e Consigliere Nazionale OICE
“Lezioni e suggerimenti ricavati dall’utilizzo del BIM in Italferr”

ore 10.30 “Strumenti applicativi e loro potenzialità” 
- Flavio Andreatta, Allplan Italia
- Ilaria Lagazio, Autodesk 
- Jakub Wachocki, Bentley Systems 
- Adriano Castagnone, S.T.A Data 

ore 12.30     Dibattito fra progettisti e case software
ore 13.30 Conclusioni di:
Antonio Vettese, Delegato OICE nel Gruppo di Lavoro EFCA sul BIM

Il convegno è organizzato da Ordine Ingegneri di Treviso 
Responsabile del convegno: ing. Damiano Baldessin
Responsabile per la gestione dei CFP: ing. Damiano Baldessin

Il convegno è organizzato in collaborazione con OICE, Associazione delle organizzazioni di ingegneria di architettura e di consulenza tecnico-economica

La partecipazione è GRATUITA  

Il convegno verrà effettuato con il raggiungimento di un minimo di 40 e un massimo di 100 partecipanti. 


Il convegno prevede l’attribuzione di 3 CFP ai sensi del Regolamento per l’Aggiornamento della Competenza Professionale, pubblicato su Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 13 del 15 luglio 2013 e Linee di Indirizzo. La presenza al seminario deve garantita per l’intero evento.

Le iscrizioni verranno accettate esclusivamente dal sito internet dell’Ordine www.ingegneritreviso.it, entrando nell'area riservata e cliccando sull'icona “ISI, Formazione professionale continua”.