Newsletter n° 40 del 2016: GIORNATA MONDIALE DELLA SICUREZZA - 28 APRILE 2016

Il 28 aprile 2016 il Consiglio Nazionale degli Ingegneri recependo l’invito dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro celebrerà la Giornata Mondiale della Sicurezza 2016 con un evento che vedrà la partecipazione ideale dell’intero sistema Ordinistico  attraverso un collegamenti in streaming tra 10 sedi di Ordini territoriali: Cagliari, Ferrara, L’Aquila, Matera, Milano, Palermo, Pistoia, Reggio Calabria, Torino  e Roma.
Lo scopo dell’evento è far conoscere il ruolo cardine dell’ingegnere nella diffusione della cultura della prevenzione.

L’iniziativa è curata dal GdL Sicurezza del CNI.

L’evento si svolgerà nella mattinata dalle 9 alle 13, presso la sala conferenze dell'Ordine di Treviso con il seguente programma:

un convegno dal titolo:
PROGETTARE IN SICUREZZA LE MANIFESTAZIONI CON PRESENZA DI PUBBLICO.
LA TEMATICHE RIVESTE OBIETTIVO STRATEGICO SIA PER LE RECENTI INTRODUZIONI NORMATIVE CHE PER I NUMEROSI EVENTI CHE LA CITTÀ DI MATERA OSPITERÀ ALLA LUCE DELLA SUA NOMINA A CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA NEL 2019.

sa cui parteciperanno:

dott. Paolo Zabeo, Centro Studi C.G.I.A. di Mestre - L'andamento degli Infortuni nel Nord-est
ing. Stefano Tarlon, componente Commissione Sicurezza - Identificazione e corretta gestione delle risorse: finanziarie, tecnologiche,umane per promuovere e migliorare la salute e sicurezza sul lavoro.

moderatore: ing. Daminao Baldessin, consigliere dell'Ordine e componente GdL Sicurezza CNI

un video call che consiste in un collegamento simultaneo con le sedi ordinistiche di  CAGLIARI, FERRARA, L'AQUILA, MATERA, MILANO, PALERMO, PISTOIA, ROMA, REGGIO CALABRIA, TORINO E TREVISO, con un format tipo talk show coordinato da un giornalista.

La partecipazione è gratuita e riconosce 3CFP.

vedi programma qui.

Le iscrizioni si raccolgono on-line dall'area riservata del sito dell'Ordine www.ingegneritreviso.it, icona in basso a destra dell'home page, ISI FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA.