Newsletter n° 27 del 2016: PREVENZIONE INCENDI - SCADENZA DELL'AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO (D.M: 05/08/2011)

Come già più volte annunciato, l'art. 7 del D.M. 05/08/11 sulle "Procedure e requisiti per l'autorizzazione e l'iscrizione dei professionisti negli elenchi del Ministero dell'Interno di cui all'articolo 16 del Decreto Legislativo 8 marzo 2006 n. 139", ex D.M. 818/84, stabilisce che per il mantenimento dell'iscrizione negli elenchi ministeriali i professionisti debbano seguire corsi o seminari di aggiornamento in materia di prevenzione incendi per una durata complessiva di almeno 40 ore, da conseguire nell'arco di cinque anni dalla data di iscrizione all'elenco o dal 27 agosto 2011, data dell'entrata in vigore del decreto.


Ricordiamo dunque ai professionisti che al  27 agosto 2011 risultavano già iscritti negli elenchi, devono acquisire le 40 ore di aggiornamento previste entro il 27 agosto 2016.

Vista l'imminente scadenza, si invitano gli interessati al mantenimento dell'iscrizione negli elenchi a verificare il possesso degli attestati di frequenza a corsi o seminari di aggiornamento e il totale delle ore acquisite, e attivarsi a conseguire il totale di 40 ore di formazione (con un massimo di 12 ore ottenute dalla frequenza di seminari) entro la scadenza prevista.

Nell'elenco degli eventi formativi l'Ordine ha attivato dei corsi di 4 ore ciascuno relativi al Nuovo codice di prevenzione incendi. (vedi piattaforma ISI Formazione entrando dall'area riservata del sito internet dell'Ordine www.ingegneritreviso.it).

Simili corsi o seminari possono essere frequentati anche presso altri Ordini degli Ingegneri Territoriali o altri Ordini professionali.

Si ricorda che in caso di inosservanza dell'obbligo il professionista sarà sospeso dagli elenchi sino ad avvenuto adempimento.