Newsletter n° 102 del 2015: CORSO INTRODUTTIVO PER TECNICI NEI PROCESSI CIVILI E PENALI - NOV-DIC 2015

Si comunica che sono rimasti ancora dei posti per partecipare al Corso Introduttivo per tecnici nei processi civili e penali, che si svolgerà ogni mercoledì dal 18 novembre al 18 dicembre 2015, dalle 15.00 alle 19.00, presso l'hotel Le Terrazze , via Roma 72, Villorba (TV)

Il corso è rivolto agli iscritti all'Albo che intendono approcciarsi alla professione del tecnico legale.

PROGRAMMA

Mercoledì 18 novembre 
15.00 ing. Lanfranco Tesser - arch. Renzo Bonan, Presentazione del corso 
15.15 avv. Michele Pedoja
Illustrazione tecnica del processo civile, del processo penale: definizione e aspetto giuridico della consulenza nei contenziosi
18.30   Interventi e dibattito

Mercoledì 25 novembre
15.00 ing. Lanfranco Tesser
La figura del consulente tecnico legale: approccio deontologico e professionale
18.30   Interventi e dibattito

Mercoledì 2 dicembre
15.00 arch. Renzo Bonan - dott. for. Cristina Rusalen
La perizia di stima nelle esecuzioni immobiliari
18.30 Interventi e dibattito

Mercoledì 9 dicembre
15.00 ing. Renato Salvalaggio
La consulenza nel processo civile
18.30 Interventi e dibattito

Mercoledì 16 dicembre
15.00 avv. Andrea Groppo
Il processo civile e telematico
17.00 avv. Michele Pedoja, avv. Andrea Groppo, ing. Lanfranco Tesser, ing. Renato Salvalaggio, dott. for. Cristina Rusalen, arch. Renzo Bonan
Tavola rotonda: confronto e dibattito sugli argomenti trattati e risposta ai quesiti posti in forma scritta dai partecipanti al corso
18.30 Conclusioni


I corsi sono organizzati da Ordine Ingegneri di Treviso, in collaborazione con la Consulta Ordini e Collegi delle Professioni Tecniche della Provincia di Treviso
Responsabile del corso: ing. Lanfranco Tesser
Responsabile per la gestione dei CFP: ing. Damiano Baldessin

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: euro 110,00 (IVA esente)

Il corso è riservato agli iscritti all’albo degli ingegneri di Treviso e verrà effettuato con il raggiungimento di un minimo di 40 e un massimo di 100 partecipanti.

L’Ordine si riserva di non attivare il corso qualora non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto o intervengano cause per le quali può essere compromesso il corretto svolgimento del corso stesso, avvisando i partecipanti iscritti.

Il corso prevede l’attribuzione di 20 CFP. Alla fine del corso verrà rilasciato, a chi in regola con le frequenze richieste e dopo la verifica di apprendimento finale, l’attestato di partecipazione. La presenza al corso deve essere garantita almeno nella misura del 90%.

Le iscrizioni verranno accettate esclusivamente on-line, consultando il sito internet dell’Ordine www.ingegneritreviso.it alla sezione Corsi o Calendario