CONSIGLIO DI DISCIPLINA TERRITORIALE

Ultima modifica 10 maggio 2018

La riforma delle professioni (art. 3, c. 5f del decreto legge n. 138/2011 convertito in legge n. 148/2011) ha stabilito l’istituzione da parte degli Ordini e Collegi professionali di organi a livello territoriale, diversi da quelli aventi funzioni amministrative, ai quali affidare  l'istruzione e la decisione delle questioni disciplinari e di un organo nazionale di disciplina. I consigli di disciplina (vedi art. 8, D.P.R. 7 agosto 2012, n.137 “Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali”) sono composti da un numero di consiglieri pari a quello dei consiglieri dei corrispondenti consigli territoriali dell’Ordine e hanno il compito di istruzione e decisione delle questioni disciplinari riguardanti gli iscritti all’albo.

Per le norme relative alla categoria degli Ingegneri si rinvia al  “Regolamento per la designazione dei componenti dei Consigli di disciplina territoriali degli Ordini degli ingegneri”, pubblicato sul Bollettino del Ministero di Giustizia del 30 novembre 2012.

Il Consiglio di disciplina dell’Ordine degli Ingegneri di Treviso per il quadriennio 2017-2021 è stato nominato del Presidente del Tribunale di Treviso il 28 marzo 2018, prot. n. 808,  e  si è insediato il 12 aprile 2018.

Il Consiglio ed è composto da n. 15 membri, suddivisi in 5 collegi. 

Presidente
TESSER LANFRANCO
Segretario
DAMIAN ANNA
Collegio 1

TESSER LANFRANCO - Presidente

CHIODIN CARLO

CANDELLI CRISTINA

Collegio 2

PERIN ALESSIO - Presidente

BERTANZON MARIO

PICCIN SERENA

Collegio 3

DE ANGELI FRANCO Presidente

CARRER FRANCESCO

DAMIAN ANNA

Collegio 4

DAL CIN VITTORINO- Presidente

LOMBARDO ALDO

CASAGRANDE ENNIO

Collegio 5

BASSO GIORGIO- Presidente

PERIN ALBERTO

BATTISTELLA FRANCESCO