CONSIGLIO DI DISCIPLINA TERRITORIALE

Ultima modifica 25 novembre 2014

La riforma delle professioni (art. 3, c. 5f del decreto legge n. 138/2011 convertito in legge n. 148/2011) ha stabilito che "gli ordinamenti professionali dovranno prevedere l'istituzione di organi a livello territoriale, diversi da quelli aventi funzioni amministrative, ai quali sono specificamente affidate l'istruzione e la decisione delle questioni disciplinari e di un organo nazionale di disciplina” ed ha disposto che “la carica di consigliere dell'Ordine territoriale o di consigliere nazionale è incompatibile con quella di membro dei consigli di disciplina nazionali e territoriali”.  Al decreto fece seguito il D.P.R. 7 agosto 2012, n.137 “Regolamento recante riforma degli ordinamenti professionali” che, all’articolo 8, ha introdotto i Consigli di disciplina territoriali da istituire presso ogni Ordine territoriale, composti da un numero di consiglieri pari a quello dei consiglieri dei corrispondenti consigli territoriali dell’Ordine ed ha stabilito che ad essi “sono affidati i compiti di istruzione e decisione delle questioni disciplinari riguardanti gli iscritti all’albo”.

Le norme indicate dal D.P.R. in questione sono state successivamente riprese, per quanto concerne la categoria degli ingegneri, dal “Regolamento per la designazione dei componenti dei Consigli di disciplina territoriali degli Ordini degli ingegneri”, pubblicato sul Bollettino del Ministero di Giustizia del 30 novembre 2012.

Il Consiglio di disciplina dell’Ordine degli Ingegneri di Treviso, esteso agli Ordini di Venezia e Belluno (Decreto Ministeriale della Giustizia del 18.2.2014) si è insediato il giorno 8 aprile 2014 per il quadriennio 2013-2013, ed è formato da 5 Collegi di disciplina.

Presidente
PANZAN LUIGI
Segretario
GIUSEPPINI GUIDO
Collegio 1

PANZAN LUIGI - Presidente

CHIODIN CARLO

DONOLATO LUIGI

Collegio 2

DE LORENZO SMIT UGO - Presidente

BOATO STEFANO

SALVALAGGIO RENATO

Collegio 3

RINALDI ROBERTO- Presidente

BORANGA STEFANO

SALVADOR MAURIZIO

Collegio 4

BIANCHI MARIO- Presidente

GIUSEPPINI GUIDO

ZAMPELLINI ETTORE

Collegio 5

TESSER LANFRANCO- Presidente

DE COL MAURO

GIANETTI GIACOMO