ABROGAZIONE TARIFFE PROFESSIONALI - circ. n. 5/2014

Ultima modifica 15 febbraio 2017

Si richiama nuovamente all'attenzione i:

a) decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito con modificazioni nella legge 24 marzo 2012, n. 27; 
b) decreto del Ministero della Giustizia 20 luglio 2012, n. 140;
 
che hanno, il primo al comma 1 dell'art. 9, abrogato le tariffe delle professioni regolamentate nel sistema ordinistico ed, nel secondo, introdotto dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolamentate vigilate dal Ministero della Giustizia.

Poichè, quando viene chiesta all'Ordine la liquidazione dei compensi professionali, tra la documentazione prodotta vi è, quasi sempre, l'assenza sia di una qualsiasi convenzione di incarico che di un preventivo di massima, si raccomandano gli iscritti a prendere visione della circolare in allegato.